Il CPDC e il McMaster Nuclear Reactor siglano un contratto di ricerca per la produzione di isotopi per applicazioni mediche a elevato valore

HAMILTON, Ontario--()--Il Centre for Probe Development and Commercialization (CPDC), un leader globale nello sviluppo, produzione e commercializzazione di radiofarmaci, e il McMaster Nuclear Reactor (MNR), un istituto che utilizza un reattore per condurre un programma avanzato di ricerca, oggi hanno annunciato la stipula di un contratto per l’esplorazione dello sviluppo di processi in grado di produrre radioisotopi per applicazioni mediche di elevato valore mediante il reattore nucleare della McMaster University a Hamilton, Ontario e gli impianti di produzione del CPDC conformi alle norme di buona fabbricazione (NBF). Le due società hanno siglato un Memorandum d’intesa per lo studio della produzione di importanti radioisotopi e dei processi a cui vengono sottoposti per il loro utilizzo, la cui utilità clinica è in aumento ma che sono disponibili in qualità limitata.

“Questo progetto di sviluppo congiunto offre un grande potenziale per far fronte a un problema crescente nella settore della medicina nucleare e accelererà la commercializzazione dei risultati delle nostre ricerche avanzate.”

“La combinazione di competenze sviluppate presso sia il MNR che il CPDC e sfruttate nel McMaster rappresenta un altro esempio eccezionale della nostra capacità di mettere a frutto i nostri punti di forza unici per sviluppare partnership nel campo della ricerca”, spiega Karen Mossman, Vice Presidente incaricato, Ricerca. “Questo progetto di sviluppo congiunto offre un grande potenziale per far fronte a un problema crescente nella settore della medicina nucleare e accelererà la commercializzazione dei risultati delle nostre ricerche avanzate.”

“Il MNR è un leader mondiale nella produzione di radioisotopi critici, tra cui lo iodio-125 utilizzato nel trattamento del cancro”, commenta Chris Heysel, Direttore operazioni e impianti presso la McMaster University. “Sviluppando metodi di produzione innovativi, il piano CPDC-MNR assicurerà che la comunità medica abbia accesso a una fonte affidabile di radioisotopi per applicazioni mediche a scopi sia terapeutici che diagnostici.”

Il Dott. Robert Sutherland, Direttore del CPDC, osserva che “recentemente il CPDC ha ricevuto un finanziamento federale dell’importo di 10,5 milioni di dollari, stanziati in parte per contribuire a rafforzare il ruolo del Canada come uno dei leader globali nello sviluppo e fornitura di isotopi per applicazioni mediche.” L’annuncio del finanziamento inoltre ha riconosciuto il CPDC come il solo Centro nazionale di eccellenza per la commercializzazione e la ricerca ad avere ricevuto tre round consecutivi di finanziamenti NCE federali.

Il Dott. Joe McCann, Direttore finanziario presso il CPDC, spiega che non poteva esservi un momento migliore per la sigla del contratto, a causa della necessità in drastica crescita di isotopi per applicazioni mediche di alta qualità risultante dal passaggio di terapie innovative alla fase delle sperimentazioni cliniche, quindi ormai prossime a ricevere l’autorizzazione all’immissione sul mercato. “Nel Nord America esiste attualmente un gap notevole nella fornitura di determinati radioisotopi per applicazioni mediche conformi alle NBF, di alta qualità, che assicurino ai pazienti di potere usufruire delle nuove terapie che raggiungono il mercato. Questo accordo presenta un’opportunità unica per combinare i punti di forza del MNR nelle attività R&S e di produzione dei radioisotopi e quelli del CPDC per quanto riguarda qualità, autorizzazioni regolatorie, NBF e commercializzazione al fine di creare soluzioni che risponderanno alle esigenze non soddisfatte nella fornitura di isotopi per applicazioni mediche. Questa collaborazione presenta un potenziale enorme per influire in modo notevole sulla cura dei pazienti sia in Canada che nel resto del mondo.” Il CPDC partecipa a un certo numero di programmi di sviluppo di radiofarmaci per l’ultima fase clinica che riceveranno vantaggi diretti tramite questa relazione rafforzata con il MNR.

Radioisotopi e radiofarmaci vengono impiegati sempre più spesso per il trattamento di malattie mortali, come i tumori neuroendocrini e il cancro alla prostata. La divisione di produzione su contratto del CPDC sta fornendo radiofarmaci per ciascuna di queste patologie, ma il vero potenziale per il miglioramento nella cura del paziente è vincolato dalla mancanza di disponibilità di determinati radioisotopi. La joint venture stretta fra il CPDC e il MNR esplorerà la possibilità di produrre specifici isotopi nel reattore del MNR. Le operazioni con il reattore, la produzione degli isotopi e i processi a cui vengono sottoposti per il loro utilizzo saranno completati dal MNR mentre i radioisotopi finali conformi alle NBF saranno prodotti dal CPDC. L’obiettivo della collaborazione è soddisfare la domanda crescente di tali isotopi.

Informazioni sul CPDC

Il Centre for Probe Development and Commercialization (CPDC) è un Centro di eccellenza per la commercializzazione e la ricerca (CECR) che si trova presso la McMaster University a Hamilton, Ontario, Canada. È una società privata no profit e un leader globale nella scoperta, sviluppo e commercializzazione di radiofarmaci della prossima generazione, creata con il sostegno di più stakeholder – le reti di centri di eccellenza (Networks of Centres of Excellence, NCE) e l’Ontario Institute for Cancer Research (OICR). Sin da quando è stato fondato, nel 2008, il CPDC ha stabilito un’articolata e affidabile rete globale per la fornitura di innovativi radiofarmaci per scopi diagnostici e terapeutici, impiegati quotidianamente per la rilevazione e il trattamento di malattie umane come il cancro. Per ulteriori informazioni sul CPDC visitare www.imagingprobes.ca.

Informazioni sul McMaster Nuclear Reactor

La McMaster University è il più importante istituto canadese di ricerca nucleare e ospita un complesso integrato di strutture di ricerca che rendono possibili scoperte in vari settori – medicina, energie pulite, sicurezza nucleare, scienza dei materiali e ambientale. L’impianto principale nell’ambito delle Operazioni nucleari è il McMaster Nuclear Reactor (MNR) – un reattore multiuso che genera neutroni per scopi di ricerca e produzione di isotopi per applicazioni mediche. Per saperne di più: mnr.mcmaster.ca.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contacts

Centre for Probe Development and Commercialization
Michael Cross, 905 525-9140, interno 21212
cross@imagingprobes.ca

Release Versions

Company Information Center

Centre for Probe Development and Commercialization RSS feed for Centre for Probe Development and Commercialization